Home / News / Nuove VISTE LITE, mai così SEMPLICI

Nuove VISTE LITE, mai così SEMPLICI

Sinergest Suite - nuova vista Lite

La semplicità è un fattore di successo e l’obiettivo sul quale Sinergest non si stanca mai di lavorare e migliorare. Gradevolezza dell’interfaccia, interazione rapida ed estremamente intuitiva, necessità di poca o nessuna formazione, sono gli elementi alla base della naturalezza di adozione del software Sinergest Suite, da sempre sviluppato con lo sguardo fisso sulle esigenze dei diversi interlocutori aziendali (operativo, manager o direzionale) per le loro differenti attività.

La nuova VISTA LITE Sinergest Suite, che sarà introdotta con la nuova release del software attesa per fine anno, è studiata per gli utenti più operativi e i collaboratori esterni, che giornalmente effettuano registrazione nell’ambito di molte altre attività oppure si collegano occasionalmente con poca o nessuna formazione.

“Dietro all’intuitività di Suite si celano analisi accurate, frutto di studio continuo, confronto con il cliente e molta dedizione” spiega Marco Vannucchi, CEO di Sinergest.

“Nello studio della nuova Major Release 2019, tra le molte idee e novità valutate, ci siamo chiesti come potevamo rendere le VISTE LITE del prodotto, utilizzate dagli utenti più operativi delle nostre aziende, dei loro clienti e fornitori, ancora più intuitive e ‘usabili’.
A differenza delle VISTE UTENTE ORDINARIO, dedicate agli admin o agli owner dei processi, le VISTE LITE sono destinate alla grande massa di UTENTI OPERATIVI, coloro quindi, che giornalmente eseguono registrazioni sul sistema nell’ambito di molte altre attività.
Proprio per questo è irrinunciabile che Sinergest Suite sia in grado di rendere estremamente naturale ed intuitiva l’interazione utente, arrivando quando possibile a guidarlo e ad automatizzare al massimo i passaggi e l’inserimento dati.
E’ inoltre da considerare che mentre alcuni UTENTI LITE effettuano registrazioni relative ad un unico processo e magari piuttosto saltuarie, altri utilizzano con continuità il sistema e lo alimentano con dati e informazioni relativi a diverse attività. In quest’ultimo caso la VISTA LITE diviene un cruscotto di lavoro più articolato e quindi potenzialmente più complesso.”Vannucchi Marco

Come sono state raccolte le specifiche di sviluppo?

“Prima di procedere alla definizione delle specifiche di intervento, abbiamo ritenuto importante scendere in campo al fianco degli utilizzatori, per raccogliere le loro osservazioni, critiche, consigli, richieste, senza dare quindi per scontato che le nostre impressioni o convincimenti fossero forzatamente corretti. Abbiamo quindi visitato un campione di clienti e abbiamo affiancato le varie tipologie di UTENTE LITE durante le normali attività di inserimento dati, chiedendo loro punti di forza e debolezza dell’applicativo e quali fossero gli elementi ritenuti prioritari.

L’output di questa attività è stato analizzato con grande attenzione e ha generato molte delle specifiche di sviluppo che sono state realizzate, permettendoci di creare una nuova versione dell’interfaccia semplificata davvero a misura delle esigenze dell’utilizzatore.”

Quali sono stati gli elementi più interessanti emersi nello sviluppo?

  • E’ necessario che lo Sviluppo utilizzi per i test e le validazioni, basse risoluzioni delle schermo, in quanto presso le aziende non tutti dispongono di monitor di ultima generazione.
  • L’interfaccia deve essere curata e gradevole e al contempo estremamente intuitiva. In tal senso abbiamo fatto fare delle prove di compilazione sulla nuova versione di VISTA LITE, senza spiegare niente all’utente, per testare questi aspetti. L’utente operativo spesso non riceve formazione specifica e comunque essenziale e non strutturata.
  • Nello studio dei layout, devono essere considerati sia i soggetti con scarsi diritti sul sistema, sia coloro (ad esempio un capo reparto, un referente manutenzioni, un responsabile customer service, un auditor, …) che avendo responsabilità più estese utilizzano il Sinergest Suite per registrazioni variegate. Massima attenzione ai soggetti esterni che entrano in contatto con il sistema (clienti, fornitori, collaboratori) per i quali in ogni caso si consiglia l’uso di video tutorial o documenti di supporto all’uso.
  • La procedura di compilazione deve prevedere quanto possibile l’uso di wizard e pop-up che riducano al minimo l’inserimento dati nella scheda ed automatizzino l’inserimento dati, l’invio di notifiche automatiche email e l’apposizione di firme elettroniche.

Come descriverebbe in breve il risultato finale?

La nuova interfaccia è pensata per PC, laptop e tablet. È agile, snella, estremamente accattivante. L’UTENTE LITE vedrà solo e unicamente quello che gli necessita, in un formato gradevole e curato, potendo far uso di un’interazione intuitiva, automatizzando al massimo l’inserimento dati, e tutti i processi accessori di firma, upload, notifica. Su richiesta di molti utenti, è stata inserita inoltre una chat nel prodotto, in grado di far interagire in real-time e in modo estremamente user-friendly i vari soggetti nell’ambito dei diversi processi e ruoli.

 

Le ultime news

Nuove VISTE LITE, mai così SEMPLICI

Nuove VISTE LITE, mai così SEMPLICI

La semplicità è un fattore di successo e l’obiettivo sul quale Sinergest non si stanca mai di lavorare e migliorare. Gradevolezza dell’interfaccia, interazione rapida ed estremamente intuitiva, necessità di poca…

Nome
Cognome
Azienda
Telefono
E-Mail

Messaggio

Autorizzo il trattamento ai fini di Marketing




Richiedi una demo

Nome
Cognome
Azienda
Telefono
E-Mail

Messaggio




Richiedi Informazioni

Nome
Cognome
Azienda
Telefono
E-Mail

[honeypot honeypot-750 validautocomplete:true]

Messaggio




Richiedi un Preventivo

Nome
Cognome
Azienda
Telefono
E-Mail

[honeypot honeypot-275 validautocomplete:true]

Messaggio




Diventa Rivenditore

Nome
Cognome
Azienda
Telefono
E-Mail

[honeypot honeypot-65 validautocomplete:true]

Messaggio