UNI EN ISO 19011: guida alla nuova norma

Stefania Pace
Autore
Project Manager
Data di pubblicazione
11 Settembre 2018

Porta la data del 3 luglio la pubblicazione della nuova UNI EN ISO 19011 “Guida alla gestione degli Audit dei Sistemi di Gestione”.

La norma fornisce una guida sull’audit di sistemi di gestione, compresi i principi dell’attività di audit, la gestione dei programmi di audit e la conduzione degli audit di sistemi di gestione, così come una guida per la valutazione delle competenze delle persone coinvolte nel processo di audit.

La norma è applicabile a qualsiasi organizzazione che abbia l’esigenza di pianificare e condurre audit interni o esterni di sistemi di gestione o di gestire un programma di audit. 

I cambiamenti introducono innovazioni nell’impostazione e nell’esecuzione degli audit interni; allo stesso tempo si accentua la differenza e la complementarietà rispetto agli audit di terza parte terza (regolati una norma diversa, la 17021-1, dedicata alla certificazione).

Le novità della ISO 19011

Le principali innovazioni introdotte dalla nuova norma cambiano la prospettiva dell’audit interno, che diventa soprattutto un audit di efficacia e non più, come spesso avveniva, un audit di conformità.

In realtà la nuova norma UNI EN ISO 19011 suggerisce un percorso evolutivo nella tipologia di audit da effettuare.

1) Audit di conformità

Garantire il controllo del mantenimento del Sistema, dei processi e dei prodotti.

2) Audit di efficacia

Verificare l’adeguatezza dei processi e il raggiungimento dei risultati.

3) Audit di performance

Valutare complessivamente le prestazioni aziendali e sostenere il miglioramento continuo del Sistema di Gestione.

La nuova edizione della norma UNI EN ISO 19011

Rispetto alla versione precedente del 2012, la nuova edizione della norma UNI EN ISO 19011 si caratterizza per le seguenti novità:

  • Inserimento dell’approccio basato sul rischio (risk-based approach) fra i principi dell’audit
  • Estensione della parte relativa alla gestione del programma di audit, inclusa la gestione dei rischi e opportunità del programma di audit
  • Estensione della sezione sulla conduzione dell’audit, con particolare riguardo alle fasi di pianificazione operativa e coordinamento degli audit
  • Estensione dei requisiti generali di competenza degli auditor e contestuale eliminazione dell’appendice contenente i requisiti di competenza per l’audit degli specifici tipi di sistemi di gestione
  • Aggiornamento della terminologia, per riflettere meglio la logica del processo di audit
  • Introduzione, come appendice, di una guida sui nuovi e più importanti concetti e strumenti applicabili al processo di audit, fra cui: il contesto dell’organizzazione, la leadership e l’impegno, gli audit virtuali, la conformità legislativa, la catena di fornitura (supply chain).

La soluzione: scopri il software gestione audit

Con il Software Gestione Audit Sinergest Suite puoi configurare, pianificare, eseguire, registrare e monitorare i Processi di Valutazione di prima, seconda e terza parte.

Per saperne di più: www.gestioneaudit.it

New call-to-action
Iscriviti alla Newsletter
Seguici sui nostri social

GUARDA SINERGEST SUITE IN AZIONE

Scopri perché Sinergest Suite è il software più potente e versatile per la tua organizzazione


© 2023 Sinergest - C.F. e P.I.: 01828190460 / Sede legale: Via Pesciatina, 91/A , 55012 Capannori (LU)
Registro imprese: REA LU – 222938 / Capitale Sociale: € 95.000,00 I.V. 

Powered by Esc Agency