• Fontana Pelletterie
Settore Manifatturiero | Caso di studio

Fontana Pelletterie S.p.a. ha scelto Sinergest per garantire affidabilità ed efficienza al Controllo Qualità

Dettagli progetto


Cliente

Fontana Pelletterie S.p.a.

Settore

Manifatturiero

Il Gruppo Fontana dal 1915 è leader nella produzione di borse ed accessori in pelle per il mercato del lusso. Gli uffici e gli stabilimenti produttivi di Milano e Firenze occupano complessivamente 300 persone, sviluppando un fatturato di circa 100 milioni di Euro.

La sede del gruppo, situata a Milano nel distretto di Porta Romana, comprende, oltre agli uffici direzionali, anche uffici di progettazione e sviluppo, laboratori, magazzini materie prime ed un esclusivo punto vendita monomarca.

L’azienda è da sempre punto di riferimento per importanti case di moda nazionali ed estere, con le quali ha sviluppato partnership di lungo periodo; nel corso degli anni ha inoltre lanciato e consolidato un marchio proprio, Fontana Milano 1915.
I principali valori aziendali sono rappresentati da qualità, onestà, trasparenza. 

Immagini progetto

Fontana Pelletterie
Fontana Pelletterie
Fontana Pelletterie

Sfida

Evolvere affidabilità ed efficienza del Controllo Qualità

Ai fini di incrementare l’affidabilità e l’efficienza del controllo della qualità dei materiali nel rapporto di fornitura, la richiesta da parte di Fontana Pelletterie è stata quella di implementare una soluzione software per il controllo qualità in accettazione e in produzione, che fosse snello, user friendly e possibilmente utilizzabile su dispositivi mobile. Importante uniformare una gestione purtroppo parcellizzata su più file, creando un unico flusso dati con il nuovo gestionale, specifico per il settore Manifatturiero/Pelletteria, in fase di implementazione.

In una seconda fase, Fontana Pelletterie SpA ha manifestato l’esigenza di gestire gli Audit per verifiche a fornitori mediante un sistema informatizzato, che preveda l’utilizzo di app per permettere la raccolta di evidenze, foto, video, firme, compilando eventuali rilievi. In una seconda fase lo stesso fornitore avrebbe dovuto eseguire controlli e ispezioni tramite checklist con frequenze tendenzialmente giornaliere.

Soluzione

Uniformità e specificità della gestione dei Controlli e Verifiche a Fornitori

Sinergest ha proposto l’implementazione dei modulo Controlli in accettazione e delibera, integrato ai gestionali già in uso, secondo un flusso ritagliato sulle specificità di Fontana. Il progetto doveva consentire la gestione di Non Conformità e Azioni Correttive, Reclami e resi al cliente. Per gestire tutte le fasi sarebbe stato importante l’utilizzo di diverse tipologie di viste (vista ordinaria e vista per App) a seconda dell’utente utilizzatore, con possibilità di utilizzare una vista lite (semplificata) per la gestione resi/reclami cliente.

  • Gestione controlli in accettazione

  • Gestione controlli in delibera

  • Reclami e resi

  • Verbali

  • Gestione non conformità
  • Gestione azioni correttive, preventive e di miglioramento
  • Audit a Fornitori – con App

Risultati

Controllo integrato e automatizzato

Attraverso un’integrazione biunivoca con il gestionale è stato possibile importare i lotti della merce in ingresso con le relative priorità legate alla referenza. Nel caso si ritenga necessario, è presente un registro intermedio riportante tutti i lotti in cui è presente un problema.

Il sistema gestisce in maniera automatica sia gli stati del controllo definiti dall’azienda, sia il calcolo del numero di campioni in funzione della tabella AQL personalizzata.
Per agevolare il lavoro degli operatori addetti al controllo, è stata prevista la realizzazione di un’Applicazione fruibile da tablet.
Su una caratteristica del controllo risultata negativa è possibile associare un difetto e integrare note/foto. Ad un esito del controllo negativo è possibile gestire una Non Conformità collegata che, grazie all’integrazione tra i moduli, eredita i difetti riscontrati durante il Controllo, ai quali è possibile aggiungerne di nuovi ed inserire cause, trattamenti, azioni correttive e segnalazioni al fornitore.
Relativamente ad un esito KO o KO forzato, è possibile gestire a magazzino un movimento di reso non conforme e carico/scarico da magazzino.

Nel caso di esito positivo ad una referenza, prima dell’invio dei PF c’è la fase del controllo qualità al 100%. Il controllo permette, con una lettura immediata da parte del tablet del prodotto caricato a magazzino, l’associazione del piano di controllo, la scelta dei difetti da tendina, con documentazione ed esito, oltre alla generazione automatica dei verbali di controllo su cui poi andare a gestire non conformità o azioni correttive/miglioramento verso il fornitore. Gli audit/verifiche presso fornitori/artigiani sono gestiti attraverso un modulo specifico, che consente l’elaborazione di verbali e il coinvolgimento del fornitore nella gestione delle azioni conseguenti.

L’utilizzo dei moduli Sinergest Suite è stato esteso alle altre società del Gruppo: Fontana Firenze e Margherita.

Ti è piaciuto questo progetto?

Scopri le potenzialità di Sinergest Suite per gestire i processi in ambito qualità e far fronte a tutti gli adempimenti UNI EN ISO 9001.

Indice

GUARDA SINERGEST SUITE IN AZIONE

Scopri perché Sinergest Suite è il software più potente e versatile per la tua organizzazione


© 2023 Sinergest - C.F. e P.I.: 01828190460 / Sede legale: Via Pesciatina, 91/A , 55012 Capannori (LU)
Registro imprese: REA LU – 222938 / Capitale Sociale: € 95.000,00 I.V. 

Powered by Esc Agency